Coltivare l’Euphorbia Milii: colori accesi e fiori di lunga durata

in: Piante e Fiori - tag: euphorbia - il: 4 Luglio 2018
L’Euphorbia Milii: simbolo di speranza, forza d’animo e coraggio; esprime la capacità di ritrovare forza e la bellezza superando le avversità.

L’Euphorbia milii, è un arbusto con caratteristiche spinose che appartiene alla famiglia delle Euphorbiaceae, è una pianta semisucculenta, in quanto ha solamente un fusto carnoso e succulento, mentre le foglie non lo sono, al contrario di moltissime altre piante grasse. I fusti hanno un portamento eretto, con molte ramificazioni che mostrano delle grosse spine acuminate. Queste spine, allo stato selvatico, servono alla pianta per attaccarsi ad altri alberi, in modo da mantenere il fusto eretto, questo perché la pianta superato il metro di altezza tenderebbe ad indebolirsi e ripiegarsi.

COME COLTIVARE L’EUPHORBIA MILII

Questa pianta è di facile coltivazione, e molto adatta anche come pianta da appartamento; ama il sole e i climi caldi, non tollera il gelo intenso e va tenuta a riparo dalle correnti di aria fredda. Non teme l’afa ed ha un’ottima resistenza alla siccità, anche se la carenza di acqua può far cadere i fiori e le foglie.

Dopo averla acquistata va rinvasata al più presto, in un contenitore di una, o due, misure più grande. Sul fondo del contenitore occorre uno strato di biglie d’argilla per favorire il drenaggio.

Questa pianta si accontenta di innaffiature moderate, più abbondanti e frequenti in estate. Resiste alla siccità, in inverno è sufficiente conservare uno substrato appena umido.

CURIOSITÀ

  • L’Euphorbia Milii è anche chiamata Corona di Cristo, questo nome è stato dato perché, si crede che in passato, questo esemplare sia stato utilizzato per la realizzazione della corona messa sulla testa di Cristo durante la sua crocifissione.
  • I colori della fioritura sono variabili anche in natura, dal bianco al rosso: questo ha favorito il lavoro degli ibridatori e la nascita di molte varietà di colori diversi.
  • L’Euphorbia Milii è parente della stella di Natale, il cui nome botanico è Poinsettia o Euphorbia pulcherrima.
  • Può fiorire tutto l’anno, anche in inverno! Se ha molta luce, temperature fresche, ma non fredde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *