Alla riscoperta del Presepe

in: Decor - tag: decor muschio Natale presepe statue - il: 27 novembre 2018
Arte, fascino, cultura, storia e spiritualità: il presepe ritorna di attualità per accompagnare il percorso verso il Natale e l’Epifania.

Per anni un po’ dimenticato, superato in visibilità dall’albero di Natale, oggi il presepe torna ad essere il vero protagonista delle Feste! Costituito da statuine e decorazioni di altissima qualità, realizzate e dipinte a mano, il presepe è un opera d’arte e per questo è importante dedicare tempo e attenzione alla sua costruzione. Regalatevi il piacere di acquistare nuovi elementi che simulano la realtà, con colori morbidi e meccanismi silenziosi.

In ogni scenografia che sia piccola o grande, sono i particolari a fare la differenza: oggetti in legno, metallo, spago, terracotta, resina che creano un fascino meraviglioso alle cose antiche. Esistono pure scene di vita antica e quotidiana che grazie al presepe possono tornare a rivivere.

COME CREARE IL PRESEPE: IL CONSIGLIO DELL’ESPERTO

Per aver un presepe di grande effetto…

  • cercate di rispettare le proporzioni fra i vari elementi;
  • utilizzate materiali di alta qualità: capanne e casine di lavorazione artigianale, statuine artistiche, resina dipinta a mano o materiali naturali come il legno e la paglia;
  • create uno sfondo per l’ambientazione con carta, legno, sughero;
  • cercate di illuminare bene ma non in modo eccessivo;
  • completate con molti piccoli dettagli: sono quelli in cui l’occhio si soffermerà più volentieri.

UN AIUTO DALLA TECNOLOGIA

Per ottenere un risultato spettacolare il presepe può essere corredato da piccoli segreti tecnologici: esistono sistemi elettrici con centralina, facilissimi da collocare e da utilizzare, che producono nel sistema di illuminazione una dissolvenza alba, giorno, sera, notte.
Esistono anche sistemi per simulare le stelle, regolabile mediante filtri grazie ad un fascio di fibre ottiche, con un effetto incredibilmente reale. Le luci possono essere anche catene LED a basso consumo in colori a scelta. E per i più creativi ci sono le mini-pompe per alimentare ruscelletti e giochi d’acqua completi di effetti luce, oltre alle scene con movimento automatico.

Un gioco da ragazzi? Certamente no: una passione e un modo per ritrovare tutta la vera, autentica poesia del Natale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *